Cinque serate dedicate al mondo della scuola

Dal 18 Febbraio, per 5 giovedì dalle ore 18.00 alle ore 19.30, cinque webinar dedicati al mondo della scuola, oltre a me ci saranno Daniele Fedeli, Zbigniew Formella, Rosalba Perini e Ermanno Puricelli. Parleremo di emozioni, comportamenti problema, tecnologie, famiglie e competenze a scuola. I webinar, accreditati sulla piattaforma “Sofia” del Miur, sono totalmente gratuiti e sono rivolti a insegnanti, psicologi, educatori, ecc.

Per iscriversi al seguente indirizzo web: Sfide e strumenti educativi per la prima e la seconda infanzia: EDUCATIONAL MILESTONES Ciclo di webinar – Formazione Anicia (formazione-anicia.org)

Ciclo di webinar interattivi

Parteciperò ad un ciclo di cinque webinar interattivi promosso dal Comune di Vicenza, per genitori sulla gestione degli adolescenti e dei rapporti familiari al tempo della pandemia. In diretta sulla pagina Facebook del Progetto giovani Vicenza e sul sito della Comunità Papa Giovanni XXIII. La partecipazione è gratuita previa iscrizione al link Cooperativa Papa Giovanni XXIII – Reti di Comunità (apg23.org)

 

Dossier rivista Note di Pastorale Giovanile

Nel nuovo numero, di Febbraio 2021, della rivista: “Note di Pastorale Giovanile” Elledici, ho curato il dossier dal titolo: “Riapriamo il cantiere dei preadolescenti. Aspetti psico-pedagogici”. Nel dossier ci sono anche i preziosi contributi di Marco Maggi e Zbigniew Formella.

  • Editoriale: I ragazzi delle medie. Una rinnova attenzione e dedizione verso i preadolescenti (Rossano Sala)
  • Il preadolescente oggi (Alessandro Ricci
  • Educazione socio-affettiva e sessuale dei preadolescenti (Marco Maggi)
  • Accompagnare i preadolescenti nella ricerca di senso e alla trascendenza (Zbigniew Formella)

Intervista su “Sanità Informazione”

I ragazzi vogliono tornare a scuola, perché la Dad non funziona più? Le osservazioni dello psicologo

Troppi mesi in didattica a distanza hanno fatto emergere disagi psicologici importanti nei più giovani. Lo psicologo Alessandro Ricci (esperto “Scuola” Ordine Psicologi Lazio): «Arrivano l’apatia, la noia, la demotivazione. In alcuni comportamenti aggressivi, forti stati d’ansia e depressione».

Continua a leggere

Intervista per Osservatorio Salesiano per i diritti dei minori

MAXI-RISSE TRA GIOVANISSIMI: CAUSE E SOLUZIONI PROSPETTABILI

Nei giorni passati abbiamo appreso la notizia che un gruppo numeroso di ragazzi si è riunito a Roma e in altre città italiane per dare vita ad una maxi-rissa. Per comprendere le possibili motivazioni che possono spingere i ragazzi a simili azioni e se si possa parlare di un fenomeno isolato oppure destinato a ripetersi abbiamo rivolto alcune domande al Prof. Alessandro Ricci – Docente presso l’Istituto di Psicologia della Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana di Roma–  che commenta i recenti fatti di cronaca come:

“Un dilagante senso di vuoto e disagio che accompagna la quotidianità di questi ragazzi. Credo che questo sia il punto da cui partire per cercare significati ai comportamenti violenti avvenuti a Roma e Venezia. Queste, potrebbero essere manifestazioni di un malessere nascosto e profondo che contiene aspetti diversi e inquietanti, espressione del disagio collettivo che tutti noi viviamo da diverso tempo. Credo che la mancanza di prospettiva, l’assenza di un futuro da progettare e l’incapacità di mantenere viva la speranza non appartengano solo a questo tempo della pandemia” .

Continua a leggere