La scuola come luogo educativo

La scuola è, subito dopo la famiglia, la principale agenzia di socializzazione e formazione della personalità del bambino e del preadolescente. Il suo compito fondamentale è fornire gli strumenti necessari per crescere culturalmente, psicologicamente e socialmente, acquisire un certo grado di responsabilità e autonomia e, infine, formare alla cittadinanza e alla vita democratica. La scuola è prima di tutto studio, conoscenza, cultura, apprendimento dei saperi, ma è anche educazione, teatro di crescita civile e di cittadinanza; è luogo in cui nascono e crescono affetti, sentimenti, e si affermano le prime amicizie, che, in molti casi, resteranno per tutta la vita. Continua a leggere

condividi "La scuola come luogo educativo"

Webinar: “Educare attraverso il digitale gli effetti sul piano relazionale”

Venerdì 19 Giugno 2020 alle ore 17.30 interverrò al webinar dal titolo: “Educare attraverso il digitale gli effetti sul piano relazionale”. Diretta sulla pagina Facebook http://www,facebook.com/osservatoriosalesianominori/

 

condividi "Webinar: “Educare attraverso il digitale gli effetti sul piano relazionale”"

Intervista Adnkronos: “La scuola on line, tra disagi e incertezze”

La #scuola online, tra disagi e incertezzeNella migliore delle ipotesi di loro se ne parla poco. Eppure, tra le vittime dell’emergenza sanitaria, sono quelli che rischiano di riportare i danni più duraturi. Non parliamo di ristoranti o spiagge. Parliamo dei bambini, specie di quelli della scuola primaria: da mesi senza lezioni in presenza, da mesi privati della socialità in classe.

Posted by Adnkronos on Thursday, 28 May 2020

condividi "Intervista Adnkronos: “La scuola on line, tra disagi e incertezze”"